EXPO 2015

Dopo tanti dubbi, domande, risposte parziali, una mole infinita di informazioni, ci siamo:

il 1 maggio 2015 si sono aperte le porte di EXPO ai milioni di visitatori attesi per questa esposizione universale che avrà come filo conduttore il tema del cibo “Nutrire il pianeta, energia per la vita” .

Ecco alcune pratiche ed utili info per chi è interessato a prender parte a questo tanto atteso evento!

 

Location

Il sito di EXPO si trova proprio alle porte esterne della città di Milano, nelle vicinanze del polo fieristico di Rho. La vera e propria città allestita in occasione dell’evento è facilmente raggiungibile dal centro città così come dai principali aeroporti, stazioni ed autostrade.

La fermata di riferimento è quella di Rho Fiera, per l’occasione rinominata Rho Fiera Expo Milano 2015 (linea rossa M1 – bisogna comprare il biglietto extraurbano, che costa 2,50 euro). L’uscita della metropolitana dista circa 200 metri dall’esposizione, quindi è comodamente raggiungibile a piedi.

Chi arriva da fuori in treno potrà scendere alla stazione Rho Fiera Milano, che durante l’EXPO sarà servita ogni giorno da un numero elevato di treni; la stazione ferroviaria è molto vicina a quella della metropolitana.

Chi arriva direttamente dall’aeroporto – qualsiasi dei tre della zona, Malpensa, Linate e Orio al Serio – può prendere una delle molte navette per raggiungere il centro della città e da lì utilizzare la metropolitana, ma ci saranno anche navette e servizi di trasporto che collegheranno gli aeroporti all’esposizione.

In generale l’organizzazione sconsiglia di utilizzare la macchina per evitare code e problemi di viabilità nella zona, ma sono comunque state predisposte delle aree di parcheggio intorno alla fiera.

L’EXPO sarà aperta tutti i giorni, dal lunedì alla domenica, dalle 10:00 alle 23:00.

 

Tickets

I prezzi dei biglietti d’ingresso a EXPO 2015 variano a seconda delle fasce d’età e della modalità di entrata. I biglietti si possono comprare direttamente sul sito (http://www.expo2015.org/it/biglietti) oppure dai rivenditori autorizzati; sul sito il pagamento è per ora previsto soltanto tramite carta di credito. Se pensate di visitare l’esposizione, può essere saggio comprare il biglietto al più presto!

 

Vi aspettiamo!

 

Riccardo Cattaneo
NOS Relocation team